Il nostro Consiglio aderisce al Progetto “Concittadini”

 

Foto concittadini.gif

Il progetto

Il Progetto “Concittadini” è un progetto dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia–Romagna. E’ frutto dell’unificazione di 3 percorsi (Partecipa.net-AL, Partecipa.home e Partecipa.rete) attuati negli anni precedenti e che avevano come obiettivo  comune la partecipazione ed il dialogo fra i giovani e le istituzioni.

A ciascuna realtà locale, sia essa scolastica o rappresentativa dei giovani organizzati in forme di partecipazione strutturata, si propone di individuare una tematica di interesse che abbia una connessione con i concetti di convivenza democratica e cittadinanza attiva. Devono essere utilizzate le più moderne tecnologie (newsletter, social network, sondaggi on-line, ecc..) per dialogare con realtà locali e divulgare l’esperienza.

 La Provincia di Ravenna ha previsto la realizzazione di 4 incontri con i rappresentanti dei Consigli e delle Consulte dei bambini/ragazzi del proprio territorio.

Per il Consiglio delle Bambine e dei Bambini del Comune di Cervia hanno partecipato Benedetta, Filippo e Samantha.

Il progetto si è concluso il 12 maggio 2011 a Bologna in un incontro finale che ha coinvolto tutti i ragazzi delle Province delle nostra Regione.

 Il racconto dell’esperienza

Il 21 gennaio io e Benedetta siamo andate a Ravenna per partecipare al progetto “Concittadini”. In questo incontro ci siamo presentati e raccontato a grandi linee ciò di cui ci siamo occupati quest’anno alle consulte. Finito il “giro” di presentazioni, abbiamo scoperto, con l’aiuto di Roberto Papetti (che ci ha accompagnato nei vari incontri), che il filo conduttore di tutti i nostri progetti è il “benessere”. Ci siamo messi d’accordo sul fatto che i temi principali del benessere sono: salute, sicurezza, relazione con gli altri, famiglia, scuola e ambiente.

Il 17 febbraio si è tenuto il secondo incontro. Ci hanno diviso in gruppi; ogni gruppo doveva produrre un elenco di parole riguardo un tema specifico. Il lavoro di ogni gruppo veniva osservato da un ragazzo o una ragazza del Liceo Artistico di Ravenna.

Ogni gruppo ha esposto il proprio elenco. Finito ciò dovevamo decidere come diffondere il nostro pensiero all’esterno. Abbiamo  deciso di fare una trasmissione radio sul web e che il titolo del nostro intervento sarebbe stato “Elenco-mania del Benessere”.

Il 24 marzo c’è stato il terzo incontro in cui in collaborazione con radio-web abbiamo registrato il tutto. Eravamo tutti davvero agitati ma alla fine ci siamo riusciti!

Purtroppo il 7 aprile siamo andate per l’ultima volta a Ravenna per questo progetto. Abbiamo incontrato alcuni assessori e sindaci dei comuni della Provincia di Ravenna. Abbiamo ascoltato il risultato del nostro intervento radiofonico che Roberto Papetti ha definito “professionale”. I ragazzi del Liceo Artistico ci hanno presentato dei cartelloni che ci hanno spiegato in maniera semplice cos’è la Regione, la democrazia, l’Assemblea Legislativa, la commissione, lo Statuto e le leggi. Gli assessori e i sindaci hanno detto che il nostro è un bellissimo progetto e che farà un gran figurone in Regione. Diciamo che abbiamo “distrutto” il conflitto che c’è da sempre tra bambini e adulti.

Quindi alla fine posso dire con certezza che il progetto “Concittadini” è stato BELLISSIMO!

Samantha

 

 



 

Il nostro Consiglio aderisce al Progetto “Concittadini”ultima modifica: 2011-05-17T10:38:00+02:00da cres-ce
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento