Cosa vuol dire essere consiglieri?

Ne abbiamo parlato con il nostro Sindaco Roberto Zoffoli ed il nostro formatore Michele Dotti

foto consiglio con Michele-2.jpeg

Quest’anno il Consiglio Comunale delle Bambine e dei Bambini di Cervia ha avuto inizio il 12 Ottobre 2012. Al primo incontro, ci è venuto a trovare il Sindaco, Roberto Zoffoli. Ci ha spiegato che, far parte di un consiglio dei bambini, significa avere la possibilità di sperimentare, fin da piccoli, il ruolo del RAPPRESENTANTE, mettendo a disposizione il proprio tempo per gli altri e per il bene comune. Successivamente, il nostro educatore e formatore, Michele Dotti, ci ha ricordato le regole, che il nostro consiglio ha definito negli anni passati, per lavorare bene: rispettarsi, accogliersi, ascoltarsi (tutti possono intervenire ma si parla uno alla volta per alzata di mano ) e aiutarsi. E’ inoltre importante che i consiglieri si occupino del PASSAGGIO DELLE INFORMAZIONI da noi alla scuola, ai compagni di classe e alle proprie famiglie. Il compito principale di noi consiglieri, non è quello di fare una banale “lista della spesa” ossia una lista delle lamentele riguardanti ciò che non va, ma di fare delle FARE PROPOSTE.

 

 

Cosa vuol dire essere consiglieri?ultima modifica: 2013-05-23T14:48:00+02:00da cres-ce
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento