Una “tempesta di cervelli” sui bidoni creativi

La giornata di venerdì 16 dicembre è iniziata con la presentazione degli aggiornamenti del blog dei piccoli consiglieri, a cura di Michele ed Emanuela, con Anna e Patrizia, nel quale sono state raccolte le informazioni e le impressioni delle giornate trascorse insieme, oltre a fotografie e video relativi agli incontri.

Per iniziare i ragazzi hanno potuto osservare le fotografie e i video sulla “Fun Theory” (teoria del divertimento) caricati sul blog e riflettere insieme sulla capacità di questo tipo di comunicazione che si rivela divertente ed educativa, al contempo sull’importanza di testimoniare attraverso il blog l’esperienza ed il processo di elaborazione del progetto sui “bidoni creativi in pineta”.

ccbb brain storming

Quindi abbiamo realizzato un “brain storming” (tempesta di cervelli) attraverso il quale tutti i ragazzi hanno potuto esprimere una propria idea di bidone creativo e comunicativo senza alcun timore di giudizio da parte degli altri componenti, con rispetto e libertà di pensiero. Tante le idee emerse sia dal punto di vista dei contenuti che dello stile comunicativo.

E’ stato colto l’aspetto educativo e ludico della fun teory ed i bambini ne hanno tratto ispirazione. Alcune delle idee che sono emerse:  bidone con lavamani, bidone con scala, bidone sportivo (basket, golf o calcio), bidone che cambia colore, bidone mangia rifiuti, bidone informativo, bidone aspirarifiuto, bidone effetto bomba, bidone flipper, bidone con mp3 musicale, bidone ragnatela con rimbalzo, scivolo bidone, etc…

Al prossimo incontro ci soffermeremo sulle eventuali criticità di alcune proposte per delineare una direzione di inizio concreto della messa in opera.

Una “tempesta di cervelli” sui bidoni creativiultima modifica: 2013-12-18T19:17:19+00:00da cres-ce
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento